Ecografie 3° trimeste

Si tratta di una ecografia del feto, che viene eseguita fra 30 e 34 settimane di gravidanza per stimarne il peso per valutare eventuali ritardi di crescita o macrosomia fetale.

È possibile anche eseguire uno studio dell’anatomia fetale per diagnosticare eventuali malformazioni non presenti in precedenza quali patologie renali, cardiache e degli arti.

È possibile effettuare uno studio doppler delle arterie uterine e ombellicare per la valutazione del benessere fetale e dell’eventuale rischio di sviluppo di ipertensione gestazionale e gestosi.

ecografia_slide_1
ecografia_slide_2
ecografia_slide_3